Stelline paradiso

gennaio 2, 2011 § Lascia un commento

Il Post originale lo trovi qui

Per queste stelline ho utilizzato gli stampi dei mini pandorini e li ho affettati per bene. La ricetta è in realtà la ciambella paradiso presa dall’Enciclopedia della Cucina Italiana e le dosi sono indicative per 4 persone circa: 4 uova, 75 grammi di burro, 150 grammi di zucchero semolato, 1/2 bacca di vaniglia, 1/2 limone non trattato, 150 grammi di farina OO, 75 grammi di fecola di patate, 1/2 bustina di lievito per dolci, sale e burro e farina per lo stampo qualora non usaste il silicone (Il Vino che consiglia lo chef è un Passito di Pantelleria)

Procedimento: Separare i tuorli dagli albumi tenendo da parte 2 albumi. In una ciotola mettere il burro ammorbidito, 75 grammi di zucchero, la polpa della vaniglia incisa e raschiata e mescolare. Lentamente e bene tutto. Unire i 4 tuorli, uno alla volta, mescolando sempre accuratamente fino a quando il composto risulterà liscio e senza grumi. Unire la scorza grattugiata del limone. In un ‘altra ciotola mettere i due albumi precedentemente tenuti da parte e montarli a neve ben soda con un  pizzico di sale; unire infine lo zucchero restante. Setacciare a parte la farina con la fecola di patate e il lievito e unire tutto al composto con i tuorli aggiungendo gli albumi per ultimare la preparazione.  Con movimenti precisi e lenti dal basso verso l’alto. Facendo ben attenzione a non smontare tutto il composto. Versare il composto nello stampo o stampini che avete prescelto (nel caso di uno stampo unico, orientatevi su 22 centimetri circa) premurandovi di imburrarli e infarinarli nel caso in cui non siano di silicone e cuocere in forno preriscaldato a 180 per 45-50 minuti nel caso dello stampo unico. Nel caso delle mini porzioni  chiaramente meno. Una volta raffreddata, sformare questa delizia ciambellosa, tagliarla ed  eventualmente  finirla con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Stelline paradiso su Gi's Kitchen - Light Version.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: